Giovanni De Vivo interpreta l’astice col Provolone del Monaco dop a Villa Alma Plena

Di : | 0 commenti | On : 19/03/2018 | Categorie: : Eventi

B
FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

“Benvenuta Primavera” è la serata organizzata da Angela Merollavenerdì 23 marzo alle ore 20.30 e in quella occasione  ai fornelli di Villa Alma Plena ci saranno non solo lo chef resident Salvatore Spuzzo e lo chef Stella Michelin Giovanni De Vivo, ma anche un team di abili chef campani, per realizzare insieme piatti originali e primaverili, che condurranno al delizioso dolce finale della maestra pasticcera Stella Ricci e alla Colomba  Artigianale di Domenico Fioretti.

Villa Alma Plena, poco distante dalla Reggia di Caserta, si posiziona nell’antica riserva di caccia del Re; sorta nel 1800 appartenne al marchese Antonio Letizia, il cui figlio Generale Giuseppe Letizia fu al servizio di Francesco II di Borbone e firmò nel 1860 l’armistizio con Garibaldi nel Palazzo del Pretorio in Sicilia. Villa Alma Plena, oggi sapientemente ristrutturata dalla famiglia Buiano, accoglie tra il verde del suo parco di ulivi secolari, agrumeti e piante ornamentali, ricevimenti di particolare importanza, non a caso l’evento “Benvenuta Primavera” che vedrà l’eccezionale partecipazione dello chef Giovanni De Vivo Stella Michelin del Ristorante Il Mosaico di Ischia.

Lo chef stellato Giovanni De Vivo, premiato a dicembre dal consorzio di Tutela del Provolone del Monaco dop, per la sua attenzione al formaggio stagionato più famoso della regione Campania, si cimenterà in un piatto a dir poco strepitoso:  l’Astice in Primavera su letto di patate viola, crumble, spinaci e Provolone del Monaco Dop.

Il benvenuto alla primavera sarà supportato dai consigli del centro benessere “Heaven Beauty & SPA” e da “Le Fate degli Ulivi” linea cosmetici naturali all’olio extravergine di oliva Olearia Duraccio, suggerendo come apportare beneficio al corpo in questa stagione di risveglio.

Mentre a stuzzicare il palato, con deliziosi sapori primaverili, ci penseranno gli eccezionali chef:

Chef Giovanni De Vivo Stella Michelin – “Il Mosaico” Ischia

Chef Salvatore Spuzzo – “Villa Alma Plena”

Chef Antonio Tecchia – “Il San Cristoforo” Ercolano

Chef Fabio Ometo – “Villa Trabucco” Torre del Greco

Chef Ciro Campanile – “Hotel Elisabetta” Lettere

Chef Antonio Borriello – “Villa Trabucco” Torre del Greco

Chef Carlo Verde – “Le Nereidi” Amalfi

 

Menù

Aperitivo di benvenuto:

Fantasie degli Chef

 

Tris di formaggi irpini Cooperativa Agricola Pecorino Bagnolese – Bagnoli Irpino AV

Pecorino stagionato 12 mesi in grotta a latte crudo locale

Pecorino affinato su vinacce 14 mesi in grotta a latte crudo locale

Caprino stagionato 4 mesi in grotta a latte crudo locale

Jamon Iberico Senorio de Olivenza denominazione di origine Dehesa de Extremadura -100% razza pura iberica stagionato 36 mesi


Chef Giovanni De Vivo Stella Michelin

Astice in Primavera su letto di patate viola, crumble, spinaci e Provolone del Monaco Dop

Chef Resident Salvatore Spuzzo

Chef Carlo Verde

Riso carnaroli invecchiato, piselli, seppie arrostite e limoni canditi

Chef Fabio Ometo

Chef Antonio Borriello

Candele trafilate al bronzo, spezzate e farcite con verza stufata, cipollotto di Montoro, guanciale, su guazzetto di frutti di mare con brunoise e vellutata di patate al latte affumicato

Chef Antonio Tecchia

Chef Ciro Campanile

Middine del mar nostro laccato al teriaky su pop-corn e insalatina di puntarelle

Maestra Pasticcera Stella Ricci Rotondi AV

“Abbraccio” Armonia di cioccolato e frutta

Mastro Fornaio Domenico Fioretti Carinaro CE

Colomba artigianale “Albicocca e cioccolato”

Pani, grissini artigianali

Amarè Distilleria Petrone

Amaro alle Erbe della Reggia di Caserta

Vini in abbinamento:

Neroluce Spumante Brut Doc – Metodo Martinotti -Blanc de noirs -da uve Nero d’Avola

 

Cantine Vitematta  Casal di Principe CEAsprinio Igt Terre del Volturno annata 2017 gradazione

Cantina di Lisandro “Lancella” Pallagrello Bianco Terre del Volturno IGP annata 2016

Tenuta Ippocrate  Montefredane AV

Primum Fiano di Avellino DOCG annata 2015

Casula Vinaria – Campagna SA

Primavera Aglianico Rosato Colli di Salerno IGP annata 2017

 

Partner:

Consorzio Tutela Provolone Del Monaco Dop – Vico Equense- NA

Jamonita – Distributore food di qualità Nocera Inferiore SA

Olearia Duraccio “Le Fate degli Ulivi” linea cosmetici naturali all’olio extravergine di oliva – Ottaviano NA

Heaven Beauty & SPA centro benessere – Mercogliano AV

Pastifico Arte & Pasta Boscoreale NA

Linea Blu Csm – Centro spedizione molluschi -Lettere NA

Melius Catering – Pagani NA

Azienda Agricola SaleraMartinengo BG

Distilleria Petrone – Mondragone CE

 

Costo della cena euro 70 (Vini inclusi)

Per info e prenotazioni:

Villa Alma Plena

Via S. Prisco Loc. Mazzocca- Caserta

Mobile: 392 951 9069

 

 

 

 

Share This Post!
Recipe Ads

Recipe Ads
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • La Locanda del Profeta
    La Locanda del Profeta
    Lo Scarpariello di Simone Profeta
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Pizza nel rutiello
    Pizza nel rutiello
    E' Guagliune Pomigliano d'Arco