Torta rustica

05/12/2016
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
  • Tempo di preparazione: 3:30 ore
  • Tempo di cottura 30min
FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Torta rustica ,ingrediente pricipale: ricotta

I rustici, sono sempre al centro delle feste, dei buffet, aperitivi, possono tranquillamente sostituire un pasto o una cena, alcuni sono veloci e altri elaborati, o semplicemente richiedono varie fasi di lavorazione più lunghi riposi, quindi possono sempre essere preparati da chi ha poco tempo a disposizione, oppure da chi vuole stupire i propri ospiti, e portare a tavola qualcosa di sfizioso. I rustici possono essere preparati dando sfogo alla propria fantasia, utilizzando quello che si trova in frigo, si possono preparare prima, servendoli successivamente freddi oppure riscaldati.Di seguito andiamo a preparare una torta rustica con la ricotta, usando due tipi di farine.

Torta rustica,ingredienti:

  • 350g farina bianca tipo 00
  • 150g farina integrale
  • 25g di lievito di birra
  • 10g sale
  • 5g zucchero
  • 3 uova
  • acqua q.b
  • 500g di ricotta
  • 100g latte
  • 150g salame
  • 150g prosciutto cotto
  • 100g provolone piccante
  • 150g provolone dolce
  • pepe q.b.
  • noce moscata q.b.

Torta rustica, preparazione:

Prima di tutto iniziamo a preparare il lievitino,indispensabile per una pasta morbida, ben cresciuta, praticamente perfetta.
Fate sciogliere il lievito con 1dl di acqua tiepida, unite 50g di farina di grano tipo 00, lo zucchero, mescolate.
L’impasto deve risultare molliccio, coprite e lasciate riposare per un’ora. Passato questo tempo, mettete la restante farina sul piano da lavoro, disponendolo a fontana, al centro versate il levitino, il sale e 2 uova, impastate il tutto, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo,  (se l’impasto dovesse  risultare troppo morbido potete aggiungere altra farina tipo 00, o se dovesse risultare troppo duro potete aggiungere un poco d’acqua per completare la lavorazione), formate una palla, incidetela con una x e lasciate riposare per circa 2 ore.
Poco prima dello scadere delle due ore passiamo a preparare il ripieno, in una ciotola mettiamo la ricotta, una grattugiata di noce moscata, il pepe, il latte e l’albume dell’uovo rimasto, amalgamiamo bene, tagliamo i salumi e i formaggi a dadini, e uniamoli alla ricotta.
Prendiamo un ruoto di circa 30-35 cm di diametro foderiamo la base e i bordi con più della metà dell’impasto, riempiamo con il ripieno, avendo cura di livellarlo bene, chiudiamo con il restante impasto, richiudendo i bordi verso l’interno, spennelliamo con il tuorlo, e via in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti, lasciate intiepidire  e servite. Questa torta può essere consumata anche fredda.

 

Tags: , , Ingredienti:, , ,

Cuochi si nasce e lui lo..

Altri piatti dell'autore »
Media votazione lettori

(3 / 5)

3 5 5
Vota questa ricetta

5 lettori hai votato questa ricetta

Ricette correlate:
  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA

    Crostata di fragole

  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA

    Fusilli lunghi con ricotta e caciocavallo

  • images

    Tiramisù

  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA

    Cortecce fiori di zucca e salsiccia

  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA

    Vermicelli profumo di mare con pesto di pistacchi

Recipe Ads

Recipe Ads
  • Il buco                                         Peppe Aversa
    Il buco Peppe Aversa
    Risotto ai carciofi e caciocavallo fuso
  • Casa Lerario                                   Melizzano
    Casa Lerario Melizzano
    Zampone allo zabaione
  • Cuori di sfogliatella                         Napoli
    Cuori di sfogliatella Napoli
    Sfogliatella alla papaccella di Brusciano e Provolone del Monaco Dop
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Polpo alla brace su vellutata di zucca
  • Casa
    Casa
    Grigliata di salsicce ed hamburger
  • La Locanda del Profeta
    La Locanda del Profeta
    Gamberi di Mazara del Vallo su pesto di pistacchio
  • La Locanda del Profeta
    La Locanda del Profeta
    Lo Scarpariello di Simone Profeta
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Acqua e Sale                               Scafati
    Acqua e Sale Scafati
    Gambero su crema di ceci
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Pensando a te Baronissi
    Pensando a te Baronissi
    Spaghettone alle vongole