Apericena con la Colatura di Alici al Citrus di Battipaglia

Di : | 0 commenti | On : 19/12/2016 | Categorie: : Eventi

Vermicelli con colatura di alici
FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Cinque professionisti tra chef, pizzaioli e pasticceri, quattro storie di buone pratiche ed attenzione alle materie prime, un’amicizia che supera i confini della propria realtà imprenditoriale: sono questi gli ingredienti che condiranno con maestrìa un appuntamento prenatalizio firmato da Grazia Citro dellagelateria Citrus di Battipaglia, Nando Melileo del ristorante Emozionando di Salerno, Francesco Maiorano e Pamela Viggiano della Trattoria San Francisco di Tramonti e Valentino Tafuri dellapizzeria 3Voglie di Battipaglia.

E sarà proprio la cittadina simbolo della Piana del Sele a fare da cornice a “Sotto l’albero di Citrus”:apericena con cooking show in programma mercoledì 21 dicembre, dalle ore 18, presso la gelateria Citrus in Via Paolo Baratta.

Un modo per vivere una cena informale tra le compere per gli ultimi regali di Natale, un modo per augurarsi buone feste lasciando che siano i prodotti territoriali ma soprattutto la creatività degli artigiani a spingere l’accento sulle rivisitazioni dei classici “street food”.

Lavorare assieme ci permette di confrontarci e crescere ogni volta, ecco perchè lasciamo tutti volentieri le nostre attività per dare vita ad un evento comune. Amiamo lavorare con attenzione, nel rispetto della materia prima, consapevoli che è importante guardare alla tradizione ma senza restarvi impantanati”, raccontano i fantastici cinque che firmeranno l’imperdibile apericena.

E come se non bastasse, a partire dalle 18, ognuno di loro darà vita ad un vero e proprio cooking show per raccontare la preparazione della propria creazione culinaria, ideata esclusivamente per l’occasione.

A fare da madrina all’evento e a presentarli al pubblico ci sarà la giornalista enogastronomica Antonella Petitti.

Ad aprire le danze sarà la pizza fritta montanara firmata dal pizzaiolo Valentino Tafuri con impasto ottenuto con farina di ceci di Cicerale Presidio Slow Food, mousse di fagioli all’occhio di Oliveto Citra e polvere di peperone crusco, confermando la sua capacità di declinare costantemente il territorio.

Seguirà il maestro dei risotti e dei crudi, lo chef Nando Melileo, il quale presenterà una ricetta di recupero che porterà alla creazione di un arancino di riso Carnaroli al limone di Amalfi IGP con crudo di gambero e ghiaccia di fragoline.

La chef tramontana Pamela Viggiano, invece, proporrà una rivisitazione della tradizionale frittatina di pasta, un must delle gite fuori porta che è ormai di gran moda tra gli street food.

La otterrà con ingredienti alternativi ma locali, ovvero bucatini artigianali di Gragnano, crema di patate viola, pancetta, cipollotti tramontani a km0 e colatura di alici di Cetara Presidio Slow Food.

Colatura di Cetara

Ancora da quel luogo incantato che è Tramonti, simbolo della Costa d’Amalfi agricola, il pizzaiolo Francesco Maiorano diletterà gli ospiti con una pizza nera ottenuta con farina integrale di grano tenero con provola affumicata di Tramonti, scarola riccia e olive ammaccate del Cilento Presidio Slow Food dando ragione di raccontare l’antica tradizione costierana.

Infine, per chiudere in dolcezza, Grazia Citro – padrona di casa di Citrus ed artigiana del gelato – accompagnerà i più golosi in un viaggio di sensi con il mini panettone con gelato ai fichi bianchi del Cilento e nocciole di Giffoni IGP. Un’esperienza rigorosamente senza conservanti e senza coloranti, in nome di un’alimentazione più consapevole.

Un trionfo di sapori, competenza e creatività che troveranno come compagni di merenda degli ottimi abbinamenti con le birre artigianali del birrificio Agrado di Olevano sul Tusciano. Una realtà giovane ma che sta entrando con il giusto spirito e con delicatezza in un mondo complesso come quello brassicolo, tutte le loro birre sono di morbido impatto e di facile beva.

Ad accompagnare il dolce, invece, ci sarà un’anteprima esclusiva, ovvero la degustazione dellabirra artigianale Otium (con passaggio in botte di passito di Falanghina e Biancolella dell’Azienda Vitivinicola Apicella per circa 10/12 mesi) della Birra TraMonti di Pamela Viggiano e Vincenzo Palladio.

Il costo è di 15 euro, gradita la prenotazione allo 08281995512

Per info e prenotazioni:

Citrus Gelateria Artigianale

Via Paolo Baratta, 2 – Battipaglia (SA)

08281995512

www.citrusgelateria.it

Share This Post!
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • La Locanda del Profeta
    La Locanda del Profeta
    Lo Scarpariello di Simone Profeta
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Pizza nel rutiello
    Pizza nel rutiello
    E' Guagliune Pomigliano d'Arco