Olio d’autore, viaggio fra territorio e varietà

Di : | 0 commenti | On : 23/03/2017 | Categorie: : AgriCultura, Eventi

olio extra vergine di oliva
FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Principe della dieta mediterranea, toccasana per la salute, vanto della produzione agricola campana, l’olio extravergine di oliva sarà al centro dell’incontro “L’Olio extravergine di Oliva. Viaggio nelle produzioni regionali d’eccellenza, tra territorio, varietà e dieta mediterranea” promosso venerdì 24 marzo alle 11.00 presso l’Aula Magna di Eccellenze Campane (via Brin 69) in occasione della partnership siglata tra il Polo del gusto di Via Brin e Confagricoltura.

olio extra vergine di oliva

Alla presentazione parteciperanno Raffaele Sacchi, ordinario di Scienza e Tecnologia alimentare del Dipartimento di Agraria a Portici, Valerio Calabrese, responsabile Agricoltura e Alimentazione presso Legambiente Campania Onlus, Gaetano Avallone, capo Panel Oleum – Assaggiatori Professionisti Olio e Mario Guidi, presidente di Confagricoltura. A introdurre i lavori sarà l’imprenditore Paolo Scudieri, patron di Eccellenze Campane.

“La partnership con Confagricoltura ci permetterà di offrire nuove selezioni di pregio al nostro pubblico – osserva il presidente di Eccellenze Campane Paolo Scudieri – a cominciare da quelle dell’olio extravergine di oliva, un prodotto che come pochi altri riesce a rappresentare il bello e il buono di questa terra”.

“Inizia con questo grande prodotto del Made in Italy, l’olio extravergine d’oliva, una nuova collaborazione tra Confagricoltura ed Eccellenze Campane, dove la nostra Organizzazione è già presente con un proprio spazio riservato alle aziende della regione – commenta il presidente di Confagricoltura Mario Guidi – L’obiettivo è quello di portare a Napoli, con eventi dedicati, il meglio della produzione agroalimentare del nostro Paese”. Oltre che di olio extravergine, si parlerà di anche paesaggio, delle produzioni regionali di qualità e della selezione di prodotti pregiati di realtà agricole campane a cui è stata dedicata una nuova area all’interno di Eccellenze Campane: una gamma di prelibatezze che racchiude i sapori della tradizione gastronomica della regione.

Share This Post!
  • Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Frittura di gamberi e calamari
  • Mattina 8
    Mattina 8
  • Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Montanara con la Genovese
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • La Lanterna Mugnano del Cardinale
    La Lanterna Mugnano del Cardinale
    Paella Valenciana
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Risotto
    Risotto
    Paolo Gramaglia
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Zeppola di San Giuseppe
    Zeppola di San Giuseppe
    Sabatino Sirica