Antica Pizzeria da Michele, la sua storia in un libro

Di : | 0 commenti | On : 27/04/2017 | Categorie: : News, Pizzerie

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

L’Antica Pizzeria Da Michele è un luogo dove la pizza, margherita e marinara, viene celebrata da 150 anni. Ora, un libro racconta le vicende e la storia della famiglia Condurro.

Autrice della pubblicazione, edita da Alessandro Polidoro, è la giovane Laura Condurro che rappresenta la quinta generazione della storica famiglia di pizzaioli partenopei. “Racconto persone e lavoratori semplici che dalla povertà hanno creato un impero credendo nella loro passione e facendo tesoro della tradizione che non va mai abbandonata ma affiancata all’innovazione”, spiega la giovane laureata in sociologia e comunicazione, al suo esordio letterario.

Copertina libro Antica Pizzeria Michele

 

La storica pizzeria, con l’unica sede in via Cesare Sersale nel cuore di Napoli, con i suoi sapori e odori, arriva nel tempo fino a oggi spingendosi in tutto il mondo col franchising Michele in the World, dove si incontrano tradizione e innovazione, esperienza e passione.

Pomodoro, fiordilatte, olio e basilico per la margherita e aglio, origano e pomodoro per la marinara: solo due le pizze sul menù dello storico locale sempre stracolmo di gente e turisti.

 

Michele al centro con i figli e il fratello Antonio

 

“Fare la fila per una pizza Da Michele – racconta il giornalista Tommaso Esposito – è come essere in attesa del miracolo di San Gennaro. Si aspetta, si prega, si ama. E poi si mangia. Così, tanto per parafrasare Julia Roberts. L’incontro con Michele recupera un po’ di sentimenti ancestrali. Quelli che trasformano del resto un atto naturale, come è il mangiare in un evento culturale denso di storia e tradizione”.

Da Maradona a Julia Roberts, tanti gli artisti, i calciatori e i vip che hanno mangiato Da Michele. Nell’ultimo dei quattro capitoli, intitolato “E pizza fu!”, una indagine tra i clienti de L’Antica Pizzeria da Michele volta a ricercare i motivi socio-culturali che sono alla base del successo. Il libro si conclude con una carrellata di foto storiche tratte dall’album di famiglia.

Share This Post!
  • Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Frittura di gamberi e calamari
  • Mattina 8
    Mattina 8
  • Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Montanara con la Genovese
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • La Lanterna Mugnano del Cardinale
    La Lanterna Mugnano del Cardinale
    Paella Valenciana
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Risotto
    Risotto
    Paolo Gramaglia
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Zeppola di San Giuseppe
    Zeppola di San Giuseppe
    Sabatino Sirica