Che Macello! A Frattamaggiore una roccaforte del gusto

Di : | 0 commenti | On : 11/06/2018 | Categorie: : Ristoranti

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

di Daniele Naddei

Innovazione, idee ma soprattutto sapori dell’antica tradizione napoletana. Il ristorante ed hamburgeria Che Macello! A Frattamaggiore presenta alla stampa il nuovo menú. Un vero e proprio connubio tra tradizione napoletana e gusto moderno che va dagli antipasti alla carne al piatto.

R17_9502

Un’idea di tre amici, ma forse meglio definirlo un sogno che diventa realtà. La cordialità è certamente di casa. Una caratteristica fondamentale per questo triumvirato imprenditoriale che ormai da ben tre anni ha avuto il merito di mettere in piedi un’attività di grande successo. Il locale, completamente ristrutturato, risulta accogliente e spazioso, con motivi di design che mescola moderno e caratterico.

R17_9518

Il menù: è indubbio che la partecipazione dello chef Paolo Barrale abbia arricchito e non poco la scelta e la qualità. Nel complesso il rinnovamento della scelta si concentra su gustosissime pietanze a base di carne. Ad essere coinvolti principalmente sono gli antipasti: il piatto forte sono i nuggets ripieni di salsicce e fiarielli, cosí come delle polpette impanate al ragú ed alla genovese. Una scelta inusuale per un’hamburgeria ma semplicemente vincente. La carne, di prima scelta, viene fornita in “esclusiva” da Di Francia a Pozzuoli.

R17_9536

Un’attività semplicemente completa, in cui è possibile trovare molte varianti. Non sfugge all’occhio attento dei presenti la possibilità di scegliere anche piatti che non contengano carne, o che siano a base di pesce proprio per poter dare un’importante alternativa.

R17_9615
Che Macello! Ma solo per il nome. Dove è possibile saziarsi anche spendendo 25-30€ per i piú esigenti. Per quanto riguarda la cantina è ben fornita di vini ricercati che si abinano alla superba qualitá della carne.
Promosso a pieni voti!

 

Share This Post!
  • Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Frittura di gamberi e calamari
  • Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Montanara con la Genovese
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Pizza caprese
    Pizza caprese
    Salvatore Vesi a Caserta