Haccademia di Falanga, pizza e sapori fuori dal mirino

Di : | 0 commenti | On : 10/10/2018 | Categorie: : Pizzerie

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Visita a domicilio dei Compagni di Merenda della Gazzetta dei Sapori. Tutti al fianco dell’ottimo pizzaiolo Aniello Falanga dell’Haccademia di Terzigno.
In un momento difficile dove le migliori pizzerie napoletane finiscono nel mirino, occorre fare quadrato e difendere l’arte e l’operato di chi da sempre si prodiga per regalare serate golose ed indimenticabili a quanti le scelgono.

pizzeria Haccademia Terzigno

I Compagni di Merenda con Aniello Falanga

Per questo è dovere di chi fa informazione prendere posizioni severe e condannare quanti tentano di mettere i bastoni fra le ruote agli artigiani del gusto e della qualità. Il crescente successo, anche mediatico, dei pizzaioli deve fare tenere tutti gli occhi ben aperti. Combattere tutti insieme ogni forma di irregolarità si deve e si può.

Anche perché quella di Aniello Falanga non è una pizza qualunque, ma un vero e proprio trionfo di sapori.  L’Haccademia di Terzigno racconta la filosofia di vita e di lavoro di chi l’ha portata al successo dopo oltre trentanni di mestiere.

La salsiccia di Castelpoto è indimenticabile

Si arriva per un godersi un percorso di gusto fra gli impasti per momenti che diventano indimenticabili. Cura maniacale nella scelta dei prodotti che diventano gemme incastonate nel menù.

Vincenzo Peretti in visita all’Haccademia

Locale curato nei minimi dettagli, facile da raggiungere, in una delle zone dove quando è giorno è possibile anche ammirare gli scorci che rendono unico ed inimitabile il Golfo di Napoli.

Il bancone della pizzeria è affidato nelle mani dell’erede Nicola. Già bravissimo ed esperto, assicura il futuro della dinastia. Su ogni scaffale disponibile ogni tipo di prodotto selezionato personalmente da papà Aniello, anche se quelli “made” in Slow Food non mancano. Dal pomodorino del piennolo Dop del Vesuvio al suino di razza casertana passando per il fiordilatte di Tramonti fino al Provolone del Monaco Dop.

Si gioca con gli impasti per proporre gusti diversi all’interno del percorso degustativo. Si attendono i tempi giusti per mettere tutti gli zuccheri al loro posto ed assicurare la digeribilità, dopo il gusto.

Impasto monograno con zucca e semi di zucca

Il locale è facile da raggiungere. Ampie zone di parcheggio non mancano, l’ideale per chi vuole evadere dalla stressante ricerca della pizzeria del centro città. Il nome poi è suggestivo e sottolinea in maniera inequivocabile il ruolo avuto da Aniello Falanga nella formazione dei pizzaioli di nuova generazione.

L’avvocato-gourmet Sergio Sbarra

Gnocchi e pane fatti a mano, pronti per essere serviti a clienti dal palato esigente, completano l’opera di un menù che propone una vasta scelta di pizze da portare in tavola. Nei giorni più affollati della settimana c’è anche l’opzione di quella al ruoto ed in teglia.

Pizzeria Haccademia a Terzigno
Via Panoramica, 8
Tel. 081 529 9131
haccademia.com

Share This Post!
  • Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Frittura di gamberi e calamari
  • Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Montanara con la Genovese
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Pizza caprese
    Pizza caprese
    Salvatore Vesi a Caserta