Dolcenera, il bistrot casertano dedicato a Fabrizio De Andrè

Di : | 0 commenti | On : 21/02/2019 | Categorie: : News

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Un bistrot dedicato a Faber, tra cucina del territorio e salotto culturale. A Ruviano, nel territorio casertano, l’imprenditrice Mena Femiani desiderosa di creare uno spazio – esperienza in cui si fondono territorio, musica, arte e convivialità ha dato vita a “Dolcenera”. Si tratta di un piccolo hub del gusto dove è possibile gustare piatti preparati con ingredienti “made in Caserta” come le olive caiazzane, carni e salumi “Mastro Enrico” ricavati dal maialino nero casertano, cipolla di Alife. Le materie prime utilizzate in cucina rispettano due criteri: la territorialità e la stagionalità. Le ricette e le tecniche di cottura utilizzate sono strettamente legate alla tradizione. Alcuni piatti in carta, tra l’altro sono pietanze preferite proprio da De Andrè. La ricca carta dei vini nasce dall’esigenza di offrire agli ospiti qualcosa di ricercato da sorseggiare mentre si ascolta musica, oppure da accompagnare a uno dei tanti e gustosissimi piatti. Ovviamente vini non estranei ai concetti di tradizione e territorialità che animano la cucina del locale.

 

                                                   

Dolcenera, però, vuole anche porsi come laboratorio del territorio. Un luogo dove riprendere il legame con la cultura e la tradizione attraverso la musica, la lettura, il buon cibo. Il tutto in un’atmosfera conviviale, quasi familiare. Un posto dove artisti e artigiani possono condividere la loro “arte e cultura” con il pubblico oltre che tra di loro.Tante le iniziative che ogni mese sono ivi proposte, le cui date sono comunicate attraverso le pagine social e il sito internet del bistrot www.dolcenerabistrot.it

 

 

 

Dolcenera

via Nazionale, 46

Ruviano

Share This Post!
  • Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Frittura di gamberi e calamari
  • Mattina 8
    Mattina 8
  • Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Montanara con la Genovese
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • La Lanterna Mugnano del Cardinale
    La Lanterna Mugnano del Cardinale
    Paella Valenciana
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Risotto
    Risotto
    Paolo Gramaglia
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Zeppola di San Giuseppe
    Zeppola di San Giuseppe
    Sabatino Sirica