Enrico Porzio ospita i prodotti di Castaldi

Di : | 0 commenti | On : 23/02/2019 | Categorie: : Pizzerie

Pizzeria Enrico Porzio
FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Sesta Tappa Degustì da pizzeria “Porzio”

La pizzeria Enrico Porzio ospita Degustì, il tour degustativo enogastronomico promosso dalla Luigi Castaldi Group, è arrivato al suo sesto appuntamento. Mercoledì 20 febbraio ha fatto tappa nel locale di Soccavo, in via Cornelia dei Gracchi 27. Protagonisti del menù degustazione della serata sono stati i pomodori dell’azienda Di Mè, nelle tipologie Corbarino e pomodorino giallo.

Pizzeria Enrico Porzio

Pizza Scarpariello: nduja di Spiliga, Pomodoro Giallo con il pizzo Di Mè, fior di latte di Agerola e grattugiatadi pecorino di Laticauda.

“In questa sesta tappa del tour Degustì è stato possibile apprezzare il gusto e la qualità della linea di pomodori Dimè” ha spiegato Francesco Gemini, responsabile commerciale e marketing della ditta Luigi Castaldi Group. I pomodori firmati Dimè hanno condito le pizze presentate nella pizzeria Enrico Porzio. “I pomodori Dimè sono coltivati e raccolti a mano nella riserva naturale del Sele – ha proseguito Gemini – non contengono conservanti nè acido citrico, sono solo pastorizzati”“Sono i pomodori della nonna” ha precisato Gemini, evidenziando le qualità di una filiera attenta a preservare la naturalezza della materia prima.

Ad aprire le danze della cena Degustì gli antipasti a base di sfiziosi fritti napoletani, come la frittatina, i crocchè, le arancine e le zeppoline e patate.

Pizzeria Enrico Porzio

I fritti

Un inno all’entroterra campano, la Pizza Corbarì. Presentata dal pizzaiolo Enrico Porzio. Questa specialità prende il nome dalla pregiata varietà del pomodoro corbarino, simbolo di tradizione e storia dell’agroalimentare campano. Per questa pizza, il pomodoro Corbarino Dimè è stato unito a un grattugiato di cacioricotta Presidio Slow Food e mozzarella di Bufala.

Pizzeria Enrico Porzio

La Pizza Scarpariello, la seconda pizza presentata, trae ispirazione dagli ingredienti di un piatto storico partenopeo. Riprende infatti il suo caratteristico piccante conferitodall’aggiunta di nduja di Spiliga, Pomodoro Giallo con il pizzo Di Mè, fior di latte di Agerola e grattugiatadi pecorino di Laticauda.

Pizzeria Enrico Porzio

Pizza Scarpariello: nduja di Spiliga, Pomodoro Giallo con il pizzo Di Mè, fior di latte di Agerola e grattugiatadi pecorino di Laticauda.

Infine la Pizza Sciantosa, specialità fritta e ripassata al forno, condita con Pomodoro giallo Di Mè, provola di Agerola, pancetta di maialino nero casertano. Non è mancato il gran finale  ospitato nella pizzeria Enrico Porzio con il dolce della tradizione, il Babà alla cassata, con assaggio di spumante dolce Asti Fontanafredda.

Share This Post!
  • Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Frittura di gamberi e calamari
  • Mattina 8
    Mattina 8
  • Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Montanara con la Genovese
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • La Lanterna Mugnano del Cardinale
    La Lanterna Mugnano del Cardinale
    Paella Valenciana
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Risotto
    Risotto
    Paolo Gramaglia
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Zeppola di San Giuseppe
    Zeppola di San Giuseppe
    Sabatino Sirica