Sabatino Sirica, il re della zeppola di San Giuseppe

Di : | 0 commenti | On : 18/03/2019 | Categorie: : Buonissimo

Sabatino Sirica
FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Un guscio di pasta bignè fritta o al forno riempita di crema pasticcera e poi, (è il caso di dire) ciliegina sulla torta: un’amarena.
Descritta così sembrerebbe una comune zeppola di San Giuseppe, ma quando invece è realizzata dalle mani magiche del decano dei pasticcieri della regione Campania diventa un autentico trionfo di sapori.
Sabatino Sirica colpisce ancora. Da tempo è cominciato l’andirivieni dal suo laboratorio di San Giorgio a Cremano. Gli appassionati della tradizione per nulla al mondo la tradirebbero con un altro dolce.
A proposito di tradizione, si racconta che La zeppola di San Giuseppe nasce fritta anche se oggi si gradisce la versione ligth al forno. Le cui origini risalgono addirittura al 1500 quando fu realizzata da un pasticcere italiano a Parigi al seguito di Caterina de’ Medici.
“Fritta o al forno -spiega Sabatino Sirica- assaggiare una zeppola vuole dire rispettare una tradizione che si tramanda da secoli e consente di festeggiare in maniera dolce anche la festa del papà”.

La zeppola di San Giuseppe inizia a prendere la forma attuale intorno 1700 grazie all’impegno ed alla dedizione delle suore dello Splendore e della Croce di Lucca ed anche delle monache di San Basilio del Monastero di San Gregorio Armeno.

Sabatino Sirica dal 1976 a San Giorgio a Cremano. La grande passione che lo porta oggi ad avere lo stesso entusiasmo di allora. Il primo ad arrivare al lavoro e l’ultimo a spegnere la luce quando le tenebre sono calate ed è arrivato il momento di tornare a casa. Sempre se i numerosi impegni lo consentono. Per oltre trenta anni al servizio della Società Sportiva Calcio Napoli: dai bei tempi che furono trascinato dall’allora medico sociale Lino Russo, dirimpettaio della pasticceria, fino ai giorni di De Laurentiis con lo stesso immutato entusiasmo.

Via Francesco Cappiello nº 55 (Parco Pia)
San Giorgio a Cremano – 80046 Napoli
Tel. 081.255.16.72
Unica Sede Napoli – Italia

Share This Post!
  • Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Frittura di gamberi e calamari
  • Mattina 8
    Mattina 8
  • Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Montanara con la Genovese
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • La Lanterna Mugnano del Cardinale
    La Lanterna Mugnano del Cardinale
    Paella Valenciana
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Risotto
    Risotto
    Paolo Gramaglia
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Zeppola di San Giuseppe
    Zeppola di San Giuseppe
    Sabatino Sirica