Villaricca: la pizzeria “Giallo Datterino” dei fratelli Spinelli cambia pelle ed arriva a ben 200 coperti

Di : | 0 commenti | On : 21/03/2019 | Categorie: : AgriCultura, Buonissimo, Eventi, Mangia Campano, News, Pizzerie, Ristoranti

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

VILLARICCA (NA) -Da qualche settimana la pizzeria “Giallo Datterino” dei fratelli Spinelli si presenta alla clientela in una veste nuova e rinnovata.

Dai vecchi 80 posti a sedere (tutti ricavati in una veranda esterna) si è passati ad oltre 200 coperti (di cui 80 sempre nella veranda esterna della vecchia pizzeria, ndr.)

Antonio, Ciro e Marco (ossia i fratelli Spinelli messi in ordine alfabetico ma anche d’età… Antonio è del 1990, Ciro -ossia il pizzaiono- del 1991 e Marco del 1996, ndr.) hanno deciso di fare le cose in grande e, senza spostarsi dalla storica sede di Corso Europa 310, hanno ampliato la loro pizzeria prendendo dei locali confinanti alla loro sede storica.

La rinnovata “Giallo Datterino” si presenta al pubblico con numeri da copogiro… 205 coperti (125 nella nuova sala ed 80 nella vecchia sala esterna e non ancora rinnovata, ndr.), 4 forni (di cui 3 normali ed 1 dedicato al senza glutine, ndr.) ed una bella cucina a vista per la brace.

Infatti, oltre alla pizza, l’offerta dei fratelli Spinelli si è arricchita anche con la carne alla brace… ovviamente una selezione di carni limitata ma di alta qualità.

“Quando il 25 maggio del 2017 aprimmo la vecchia pizzeria –esordiscono commossi i fratelli Spinelli, Ciro è il maestro pizzaiolo, Antonio il metre di sala e Marco il responsabile del senza glutine, ndr.- non pensavamo di fare tutta questa strada.
Non siamo figli d’arte e la pizza in casa è arrivata grazie a Ciro.

Il Giallo Datterino nasce da un’idea semplice e precisa, ossia dare ai nostri clienti –proseguono i 3 moschettieri della pizza- un prodotto di qualità.

Ed è proprio la qualità e freschezza delle nostre materie prime a rendere così “belle e buone” le nostre pizze.

Brindisi nel giorno della inaugurazione della nuova sala

Il nostro intento è lo stesso che avevamo nel maggio del 2017… ossia dare ai nostri clienti, che poi sono nostri amici, un prodotto unico, sintesi perfetta tra tradizione e innovazione.

Per questo nuovo corso –concludono gli Spinelli- vogliamo ringraziare le aziende ‘I mugnai di Napoli’, ‘Aziende Agricole Di Martino sas – Olio Schinosa’, ‘Azienda Agricola TerraViva’, ‘ToGiLat srl’ e ‘Drink Up srl’ che ci stanno supportando con professionalità ed amicizia”.

I progetti della famiglia Spinelli non terminano con la nuova sala e l’angolo braceria.

Infatti, è intenzione di Antonio, Ciro e Marco rinnovare anche la vecchia sala per portarla agli elevati standard della nuova sala… questa però è un’altra storia e ve ne parleremo nei prossimi articoli.

Auguri Fratelli Spinelli.

 Pizzeria “Giallo Datterino”

Dei F.lli Spinelli

Corso Europa n° 310 / 322

Villaricca (NA)

Tel.: 0815061967

Share This Post!
  • Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Frittura di gamberi e calamari
  • Mattina 8
    Mattina 8
  • Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Montanara con la Genovese
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • La Lanterna Mugnano del Cardinale
    La Lanterna Mugnano del Cardinale
    Paella Valenciana
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Risotto
    Risotto
    Paolo Gramaglia
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Zeppola di San Giuseppe
    Zeppola di San Giuseppe
    Sabatino Sirica