Tuttofood, sette anni di golosità a Milano

Di : | 0 commenti | On : 01/05/2019 | Categorie: : AgriCultura

Tuttofood
FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Mancano pochi giorni al taglio del nastro di TUTTOFOOD, la manifestazione dedicata al sistema agroalimentare in programma a Fiera Milano dal 6 al 9 maggio. Un hub internazionale in grado promuovere il meglio del saper far italiano con i topbuyer di tutto il mondo e di favorire l’interscambio con il mercato italiano, grazie anche alle sinergie con gli eventi che si terranno in contemporanea: Fruit Innovation, Seeds&Chips eMilano Food City.

Tuttofood

Oltre 2.900 i brand presenti alla manifestazione di quest’anno provenienti da 43 Paesi con intesta Spagna, Regno Unito, Francia, Germania, Portogallo, Grecia, Thailandia, Stati Uniti, Perù,Messico, India, Turchia e Cina. In crescita anche la presenza delle collettive internazionali fra cui Bord Bìa (Irlanda), Xunta de Galicia (Spagna), Inovcluster (Portogallo), Almond Board of California (USA). Ben rappresentato a Tuttofood anche il territorio nazionale con le sue specificità ed eccellenze del Made in Italy. Importante la presenza delle collettive regionali come Abruzzo, Calabria, Campania, Lombardia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Puglia eSicilia e delle territorialità di Pisa, Arezzo, Avellino, Benevento e Catania oltre ai consorzi come il Distretto della Pesca (Sicilia), il Distretto della Valtellina, Piacenza Alimentare e Tradizione Italiana.

Rilevante anche l’investimento di Fiera Milano sull’incoming dei buyer sia italiani che internazionali, grazie anche al supporto di ITA/ICE Agenzia su diversi mercati chiave. Sono oltre 100 i Paesi di provenienza dei buyer che registrano una grande partecipazione di tutti i paesi europei e un focus particolare su Stati Uniti e Canada, Cina, Medio Oriente. Rafforzate in particolare le presenze dal mondo Food Service, dalla GDO italiana e internazionale ed all’e-commerce, integrate da delicatessen e negozi di prossimità d’eccellenza. Tra i top buyer si segnalano Atalanta Corporation, Auchan, Carrefour, Coop, Costco Wholesale,Delhaize, Eataly, Edeka, Marr, Radisson Hotels, SevenEleven e Walmart. Buyer ed espositori  potranno contare su un’agenda prefissata di incontri mirati grazie a MyMatching, la piattaforma di business match di Fiera Milano che nel 2017 ha consentito l’organizzazione di oltre 30 mila appuntamenti.
L’attenzione ai buyer è confermata anche dagli accordi stretti da TUTTOFOOD con importanti associazioni estere come Restaurant Canada, la principale organizzazione HoReCa del Paese, e Specialty Food Association, la più importante realtà del settore negli USA.A conferma del carattere sempre più internazionale della manifestazione, il Ministero dell’Agricoltura degli Stati Uniti ha recentemente rilasciato a Tuttofood il riconoscimento ufficiale di prima e unica manifestazione agroalimentare in Italia; riconoscimento concesso solo alle fiere in grado di garantire un contributo effettivo all’interscambio con gli Stati Uniti. Tuttofood 2019 consolida i risultati delle edizioni precedenti e si evolve ampliando costantemente l’offerta merceologica in risposta alle esigenze che emergono dai mercati. In particolare: TUTTOWINE sarà il nuovo spazio dedicato al vino in partnership con UIV- Unione Italiana Vini.

Pizzeria al Vomero

Il Provolone del Monaco Dop incontra il Prosciutto San Daniele Dop

Tra le novità 2019: EVOLUTION PLAZA, il villaggio della trasformazione digitale dove analizzare come le tecnologie 4.0 possono sostenere la crescita del comparto e dove aziende, esperti e mondo accademico potranno sperimentare e dialogare. In quest’ottica Netcomm, consorzio del commercio elettronico italiano, proporrà all’interno di quest’area l’eCommerce Food Lab, un ciclo di 5 workshop su temi di punta del commercio digitale. Grande attesa anche per le due giornate dedicate alla block chain applicata al settore agroalimentare con best practice di successo. Ritorna in versione rinnovata anche RETAIL PLAZA, dedicata alla distribuzione innovativa, e ai nuovi format della GDO. Grazie alla co-location con Fruit Innovation, a Tuttofood si terrà il primo Internationa lNut Forum, occasione per approfondire la sana alimentazione a livello mondiale.

rubrica-di-vino

Anche intrattenimento nelle Academy dedicate agli showcooking, dove i prodotti degli espositori vengono interpretati da grandi chef, in collaborazione con APCI (Associazione Professionale Cuochi Italiani). Completano il palinsesto i convegni, eventi,dimostrazioni e concorsi che si svolgeranno all’interno del circuito espositivo di Tuttofood. Da non perdere il nuovo format organizzato da Fiera Milano Media nel quale si potranno esplorare le connessioni tra alimentazione, scienza, medicina e tecnologia nei prossimi anni. TUTTOFOOD sarà partner della Milano Food City dal 3 al 9 Maggio 2019, la settimana del cibo di qualità che si svolgerà in contemporanea, con un proprio palinsesto di eventi.

vino Taurasi abbinamenti tavola

A Tuttofood 2019 sono confermati i seguenti settori verticali: Tuttodigital, Tuttodairy, Tuttomeat, Tuttofrozen, Tuttosweet, Tuttopasta, Tuttobakery,Tuttogrocery, Tuttodeli, Tuttooil, Tuttogreen, Tuttoregional, Tuttowine, Tuttoworld,

Share This Post!
  • Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Frittura di gamberi e calamari
  • Mattina 8
    Mattina 8
  • Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Montanara con la Genovese
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • La Lanterna Mugnano del Cardinale
    La Lanterna Mugnano del Cardinale
    Paella Valenciana
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Risotto
    Risotto
    Paolo Gramaglia
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Zeppola di San Giuseppe
    Zeppola di San Giuseppe
    Sabatino Sirica