Cheese Tour 2019, tutte le tappe con i formaggi di Alimentale

Di : | 0 commenti | On : 27/07/2019 | Categorie: : Buonissimo

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Da est ad ovest di Napoli alla scoperta di materia prima di eccellenza e ricette innovative per valorizzare i formaggi delle razze in via di estinzione. Locali emergenti e marchi consolidati hanno scelto i prodotti di Alimentale – Forchetta & Cervello per rendere più gustosi ed accattivanti i menù da proporre agli avventori.

Pecorino Bagnolese e Provolone Del Monaco Dop di Alimentale

 

Da Portici a Fuorigrotta alla scoperta di gastronomie, pizzerie e locali che hanno come punta di diamante nelle loro ricette i formaggi in via di estinzione selezionati da Alimentale-Mangiare col cervello. L’estate del 2019 è quella del fantastico Cheese-Tour, studiato da chi di formaggio se ne intende, per offrire alle migliaia di appassionati importanti punti di riferimento dislocati da un capo all’altro della città.

Alimentale Chees Tour 2019

Un viaggio in collaborazione con il quotidiano di informazione agrolimentare ed enogastronomica “La Gazzetta dei Sapori”. In questo viaggio gli “esploratori del gusto” che raggiungeranno i punti indicati avranno modo di assaggiare due top-player del mondo dei formaggi stagionati della regione Campania il Pecorino Bagnolese e il re Provolone del Monaco Dop in numerose declinazioni. Due eccellenze che possono fregiarsi del bollino Vero-Filiera Sostenibile che oltre a garantire sulla bontà della produzione e delle materie prime, attesta in maniera inequivocabile la volontà di dare una mano alle razze in via di estinzione che consentono di realizzare il prodotto ovvero la Pecora Bagnolese e il Bovino Agerolese.

ALIMENTALE – FORCHETTA E CERVELLO:  azienda di selezione e distribuzione di prodotti di altissima qualità, abbraccia quelli a marchio “Vero – Filiera Sostenibile“.

Pizzeria Da Massimo a Pianura

La montanara col Provolone del Monaco Dop

La missione principale di Alimentale è da sempre quella di selezionare il meglio delle produzioni italiane, analizzarle e renderle disponibili per il consumo. Scongiurando cattive sorprese legate al mancato rispetto dei disciplinari o giri strani delle materie prime.

L’ingresso in catalogo dei prodotti che vantano il bollino “Vero – Filiera Sostenibile” ha consentito di ampliare il ventaglio di proposte di produzioni che puntano a difendere il territorio, le razze in via di estinzione, il kilometro zero e che vantano il massimo delle certificazioni dalla materia prima fino allo scaffale della distribuzione. Tutti aspetti che sono diventati priorità per il consumatore moderno.

Possono applicare il bollino “Vero-Filiera Sostenibile” tutti gli alimenti che superano uno specifico test di controllo e di qualità che stabilisce l’idoneità ad ottenere un’apposita attestazione di conformità il tutto allo scopo di accreditare ulteriormente agli occhi del consumatore finale le garanzie qualitative, di sicurezza, di attenzione alla biodiversità ed all’ambiente che accompagnano le produzioni locali e nazionali. Prodotti che solitamente vantano storia, tradizione e qualità e non ultimo sostenibilità.

Alimentale Cheese Tour 2019

Il Laceno

Fra i pregi di Alimentale c’è anche la tutela e la valorizzazione di quelle piccole produzioni che da sole non riuscirebbero a raggiungere il grande pubblico attraverso una distribuzione e comunicazione capillare. Esistono delle realtà veramente interessanti, che puntano tutto sulla qualità ma che da sole non riescono a pubblicizzarsi. Il merito di Alimentale è quello di fungere da “talent scout” per queste realtà e ritrasmetterle ai consumatori.

Provolone del Monaco Dop

Ecco perché diventano sempre più richieste delle vere e proprie chicche come il Pecorino Bagnolese, il Cacio dei Lattari ed il Moscione. Direttamente dalla Sicilia i formaggi Etnei realizzati con i tre latti: ovino, caprino e il vaccino.

Un’idea in apparenza semplice, ma che diventa complessa se analizzata alla luce dei mille tranelli che spesso e volentieri traggono in inganno anche consumatori meno smaliziati. Un progetto figlio della lotta alla contraffazione svolta direttamente sul campo da tutti i suoi protagonisti, che hanno deciso di dare un giro di vite alle storture che si vedono sugli scaffali dei supermercati, ma purtroppo anche nei menu di ristoranti e pizzerie famosi e non.

Alimentale-Forchetta & Cervello
info@alimentalesrl.com
commerciale@alimentalesrl.com
Telefono: 081.7580350

ALIMENTALE, CHEESE-TOUR 2019

 Mani in Pasta Portici

Pizzeria Trattoria Spaccanapoli

 Terza Tappa Rafele O’Lattaro, via dei Tribunali 40 Napoli

Rafele O'Lattaro

Pizzeria & Trattoria Partenopea

  • Ottava Tappa Antonio e Gigi Sorbillo ai Tribunali
Alimentale Cheese Tour

Antonio e Gigi Sorbillo a via Tribunali

Pizzeria Da Massimo a Pianura

Alimentale Cheese Tour 2019

Pizzeria Vesuviana

ALIMENTALE – FORCHETTA E CERVELLO:  azienda di selezione e distribuzione di prodotti di altissima qualità, abbraccia quelli a marchio “Vero – Filiera Sostenibile“.

La missione principale di Alimentale è da sempre quella di selezionare il meglio delle produzioni italiane, analizzarle e renderle disponibili per il consumo. Scongiurando cattive sorprese legate al mancato rispetto dei disciplinari o giri strani delle materie prime.

L’ingresso in catalogo dei prodotti che vantano il bollino “Vero – Filiera Sostenibile” ha consentito di ampliare il ventaglio di proposte di produzioni che puntano a difendere il territorio, le razze in via di estinzione, il kilometro zero e che vantano il massimo delle certificazioni dalla materia prima fino allo scaffale della distribuzione. Tutti aspetti che sono diventati priorità per il consumatore moderno.

Possono applicare il bollino “Vero-Filiera Sostenibile” tutti gli alimenti che superano uno specifico test di controllo e di qualità che stabilisce l’idoneità ad ottenere un’apposita attestazione di conformità il tutto allo scopo di accreditare ulteriormente agli occhi del consumatore finale le garanzie qualitative, di sicurezza, di attenzione alla biodiversità ed all’ambiente che accompagnano le produzioni locali e nazionali. Prodotti che solitamente vantano storia, tradizione e qualità e non ultimo sostenibilità.

Fra i pregi di Alimentale c’è anche la tutela e la valorizzazione di quelle piccole produzioni che da sole non riuscirebbero a raggiungere il grande pubblico attraverso una distribuzione e comunicazione capillare. Esistono delle realtà veramente interessanti, che puntano tutto sulla qualità ma che da sole non riescono a pubblicizzarsi. Il merito di Alimentale è quello di fungere da “talent scout” per queste realtà e ritrasmetterle ai consumatori.

Ecco perché diventano sempre più richieste delle vere e proprie chicche come il Pecorino Bagnolese, il Cacio dei Lattari ed il Moscione. Direttamente dalla Sicilia i formaggi Etnei realizzati con i tre latti: ovino, caprino e il vaccino.

Pizzeria Trattoria Spaccanapoli

Roberto Esse da Spaccanapoli

Un’idea in apparenza semplice, ma che diventa complessa se analizzata alla luce dei mille tranelli che spesso e volentieri traggono in inganno anche consumatori meno smaliziati. Un progetto figlio della lotta alla contraffazione svolta direttamente sul campo da tutti i suoi protagonisti, che hanno deciso di dare un giro di vite alle storture che si vedono sugli scaffali dei supermercati, ma purtroppo anche nei menu di ristoranti e pizzerie famosi e non.

Alimentale-Forchetta & Cervello
info@alimentalesrl.com
commerciale@alimentalesrl.com
Telefono: 081.7580350

 

Share This Post!
  • Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Frittura di gamberi e calamari
  • Mattina 8
    Mattina 8
  • Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Montanara con la Genovese
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • La Lanterna Mugnano del Cardinale
    La Lanterna Mugnano del Cardinale
    Paella Valenciana
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Risotto
    Risotto
    Paolo Gramaglia
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Zeppola di San Giuseppe
    Zeppola di San Giuseppe
    Sabatino Sirica