Sarnano: Il Dolce Ristoro

Di : | 0 commenti | On : 19/08/2019 | Categorie: : AgriCultura

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Gusto, esperienza e qualità. Parte da qui l’avventura del giovane e promettente chef Andrea Migliori che ha aperto i battenti con il suo ristorante “Il Dolce Ristoro”. Una storia semplice ma piena di puntate. Sono i nonni Raffaele e Nenella che trasmettono ad Andrea la passione per la terra e la cucina, che continua, ogni giorno, anche nelle mura domestiche dove i genitori Mirella e Livio non fanno mancare al ragazzo l’amore per la buona tavola.
Andrea, dopo il diploma all’alberghiero, inizia subito a lavorare come aiuto in cucina presso diversi ristoranti del territorio, fino a quando, testardo come il nonno Raffaele, vuole affermarsi personalmente.

Foto: Sarnano Turismo

Siamo ai piedi dei Monti Sibillini, precisamente a Sarnano (m. 539 s.l.m.), un piccolo paese delle Marche con circa 750 anni di storia che conserva intatto il suo centro storico di origine medievale. Non a caso il Paese fa parte dei Borghi più Belli d’Italia.E qui in contrada Romani, al numero civico 446, si trova “Il Dolce Ristoro”. 35 posti a sedere nella sala interna, fino ad arrivare ad 80-100 con lo spazio esterno, tanta biodiversità nel menù, grazie anche alla fantasia del 26enne Andrea, pronto ad inserire in carta importanti novità.Nel locale si respira aria di tradizione. Tipicità ma anche tanta sperimentazione e contaminazione, attraverso una materia prima di altissima qualità. Le carni locali si incontrano con quelle estere, cotte rigorosamente sulla griglia.

Manzo scozzese

I salumi ed i formaggi sono tipici, tra tutti il ciauscolo e l’immancabile pecorino dei Monti Sibillini, che abbinati con il miele, preparato con tantissimi aromi, dall’arancio al tartufo, esaltano gli antichi saperi e sapori sarnanesi.

Foto: Gazzetta del Gusto

Ottima la varietà dei primi, si va dai maccheroncini al ragù marchigiano agli spaghetti alla carbonara, per finire ai ravioli ripieni preparati con tutte le salse: dal tartufo al gorgonzola, speck e noci.
Non mancano portate di pesce e crostacei, a testimoniare la volontà di non limitarsi solo ai piatti del luogo.Meritano attenzione i dolci, ricette segrete locali che offrono a chi li mangia la sensazione di trovarsi in un posto veramente familiare.
Ed allora, non ci resta che augurarvi Buon Appetito!Ristorante Il Dolce Ristoro
Chef Andrea Migliori
Contrada Romani, n.446
62028 – Sarnano (MC)
Cell. 346.8603771

Share This Post!
  • Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Frittura di gamberi e calamari
  • Mattina 8
    Mattina 8
  • Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Montanara con la Genovese
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • La Lanterna Mugnano del Cardinale
    La Lanterna Mugnano del Cardinale
    Paella Valenciana
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Risotto
    Risotto
    Paolo Gramaglia
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Zeppola di San Giuseppe
    Zeppola di San Giuseppe
    Sabatino Sirica