The Best Chef Awards… a Barcellona il 24 settembre verrà conosciuto il vincitore del premio “Followers 2019”

Di : | 0 commenti | On : 03/08/2019 | Categorie: : Eventi, Ristoranti

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

BARCELLONA –Da Gregoire Berger a… questo è il dilemma.

Lo chef Berger al momento della premiazione della scorsa edizione del Premio Followers

Nel mondo food in generale ed all’interno di tutto lo staff di “The Best Chef Awards” in questi giorni ci si interroga, infatti, su chi sarà l’erede di Berger, ossia il vincitore del premio Followers 2018 indetto dallo staff di The Best Chef con l’intento di avvicinare il pubblico del social all’alta cucina.

Infatti, a partire da qualche giorno fa fino al prossimo 1 settembre resteranno aperte le votazioni per il premio Followers 2019 vinto lo scorso anno proprio dallo chef del ristorante Ossiano di Dubai.

Il vincitore sarà, infatti, lo chef che avrà ricevuto più voti dal pubblico social di The Best Chef tra gli chef già inclusi nella #Top100 di quest’anno… insomma per questo premio non una giuria di tecnici ma un pubblico di cibernauti innamorati del cibo che potranno scegliere il loro preferito anche senza aver mai assaggiato il piatto di questo o di quello chef.

“Questo premio –afferma euforico Antonio Tammaro, referente italiano di The Best Chef Award conosciuto nel mondo food con nomignolo di “Lucifero”, ndr- rappresenta un premio per tutte quelle persone che da tre anni ci seguono sui social.

 

da sin.: Antonio Tammaro “Lucifero” con Cristian Gadau (Foto by Factory)

Vogliamo dare al mondo social la possibilità di dire la loro sulla scena gastronomica mondiale.

Tengo a chiarire che il vincitore di ‘Followers 2019’ sarà, quindi, indubbiamente  -conclude “Lucifero”- lo chef più amato dal nostro pubblico social”.

Nella prima edizione di questo premio votarono oltre 27.000 persone e si può considerare un grande successo.

A questo punto, quindi, non ci resta che attendere il 24 settembre prossimo quando a Barcellona verrà annunciato il vincitore dell’edizione 2019 del premio Followers, che quest’anno sarà sponsorizzata da Custom Culinary.

In conclusione si deve dire che “The Best Chef” è un progetto nato tra il 2016 ed il 2017 da un idea di Cristian Gadau, sardo purosangue, e della neurologa Joanna Slusarczyk con l’obiettivo di creare una lista gastronomica (che alla fine diviene una #Top100) che fosse staccata da realtà classiche editoriali, bensì partisse da una base social.

Questa intuizione ha generato un fenomeno in gradi di generare in soli 3 anni oltre 1,2 milioni di followers ed attestarsi nel mondo come uno degli eventi culinari più attesi del panorama internazionale.

Novità assoluta di quest’anno per #TheBestChef sarà l’eliminazione della categoria donne.

Share This Post!
  • Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Frittura di gamberi e calamari
  • Mattina 8
    Mattina 8
  • Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Montanara con la Genovese
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • La Lanterna Mugnano del Cardinale
    La Lanterna Mugnano del Cardinale
    Paella Valenciana
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Risotto
    Risotto
    Paolo Gramaglia
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Zeppola di San Giuseppe
    Zeppola di San Giuseppe
    Sabatino Sirica