“Fermento” in Terra di Lavoro… Dal 26 al 29 settembre Caserta sarà la capitale della birra e dello street food

Di : | 0 commenti | On : 24/09/2019 | Categorie: : Buonissimo, Eventi, Mangia Campano, News, Sagre

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

CASERTA –Tra qualche ora e per quattro giorni di seguito la città della Reggia diventerà la Capitale italiana della birra e dello street food.

Infatti, da giovedì 26 a domenica 29 settembre si terrà la prima edizione di “Fermento – Caserta Beer Festival”, manifestazione totalmente incentrata sulla birra, con stand food e buona musica a contorno.

Deus ex machina della manifestazione in questione è come sempre la ShowLive, società che da 4 anni cura anche il Pizza Expo Caserta ed il relativo Trofeo Reggia.

L’area scelta per Fermento si trova a due passi dalla Reggia di Caserta, esattamente negli spazi dei giardini del Parco Maria Carolina e si sviluppa su circa 20.000 metri quadri.

Al festival in questione saranno presenti le birre artigianali dei casertani StiMalti, MBA e Karma, insieme a quelle campane di Acrobat, Incanto e Lievito&Nuvole; inoltre, sarà presente la selezione del pub Ottavonano di Atripalda, punto di riferimento campano e italiano distintosi negli anni in campo brassicolo per la cantina vintage e la competenza dei publican.

Stand a parte per Ceres, Flensburger, Tyris, Menabrea e HB München.

Domenica 29, alle ore 12, è stato programmato un workshop dedicato alla produzione della birra: Emporio Brewing, fornitore specializzato di materie prime e attrezzature per birrifici e homebrewer, con l’ausilio dei ragazzi di Accetta Club, guiderà i partecipanti passo passo durante una cotta, fornendo spiegazioni e snocciolando curiosità riguardanti la bevanda più amata al mondo.

Per quanto concerne le aree dedicate al food, gli avventori troveranno i panini di Cillo, Soul Burgers, PAB e Ammare, oltre alle pizze de Il Monfortino e di Pharina, pizzerie sugli scudi nel panorama casertano.

Tra gli artisti, sicuramente fiore all’occhiello e tratto distintivo della manifestazione, saranno presenti: La Maschera e Sha’dong il 26; Modena City Ramblers il 27; Foja il 28; Lele Blade, Vale Lambo, Priore e Habemus Capa (Caparezza cover band) il 29.

Radio ufficiale dell’evento sarà Radio Punto Zero.

Saranno poi organizzati giochi i cui vincitori avranno diritto a numerosi premi.

La domenica mattina, poi, irromperanno nel Parco Maria Carolina motociclette d’epoca domate da biker vestiti di tutto punto, uniti per raccogliere fondi e sensibilizzare sulla ricerca sul cancro alla prostata e sulla prevenzione del suicidio.

L’ingresso nell’area di Fermento costà € 3 a persone.

INFO E PRENOTAZIONI

3920069230

Share This Post!
  • Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Frittura di gamberi e calamari
  • Mattina 8
    Mattina 8
  • Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Montanara con la Genovese
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • La Lanterna Mugnano del Cardinale
    La Lanterna Mugnano del Cardinale
    Paella Valenciana
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Risotto
    Risotto
    Paolo Gramaglia
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Zeppola di San Giuseppe
    Zeppola di San Giuseppe
    Sabatino Sirica