Il bistellato Francesco Sposito special guest di “Insieme per il Territorio”, manifestazione a metà strada tra alta cucina e beneficenza

Di : | 0 commenti | On : 09/12/2019 | Categorie: : AgriCultura, Buonissimo, Eventi, Pizzerie, Ristoranti

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

OTTAVIANO –Oramai ci siamo, come ogni anno la “Baita del Re” ristorante sito alle falde del Monte Somma in pieno Parco Nazionale del Vesuvio, si trasforma nella capitale italiana della buona cucina e della beneficenza.

“Insieme per il Territorio: Natale d’Amore”, è dunque una giornata che gli chef dedicano ai meno fortunati.

L’evento, nato diversi anni fa, da due edizioni trova la sua naturale sede nel ristorante di Ottaviano dove lo chef Nunzio Illuminato la fa da attento padrone di casa.

Quest’anno le somme ricavate serviranno a rendere felici i bambini senzacasa del Progetto “AbitiAmo” di Padre Massimo Ghezzi della parrocchia di San Gennaro al Vomero e per il Progetto SalvaVita di primo soccorso della onlus “Le Fate di Arianna” di Luigi Nunziata.

“Insieme per il territorio” non si limita alla cena di gala che inizierà stasera dalle 20 in poi, ma vedrà una serie di iniziative enogastronomiche e artistiche che partiranno dal pomeriggio.

Parte importante di questo evento l’avranno gli alunni dell’Istituto alberghiero “de Medici” di Ottaviano ed i ragazzi del centro Neapolisanit, i primi con il loro apporto lavorativo nel corso della giornata mentre questi ultimi con i loro lavori appositamente realizzati per supportare la kermesse benefica.

Star della manifestazione sarà il bistellato Francesco Sposito che preparerà uno speciale appetizer prima della cena di gala a cura degli chef che hanno aderito al progetto.

La serata sarà chiusa con un piatto dello chef stellato Alfonso Caputo che realizzerà un piatto finale.

Gli chef che hanno aderito al progetto sono:

Antonio Arfè, Nicola Di Filippo, Marco Di Martino, Vincenzo Ferro, Gennaro Galeotafiore, Giuseppe e Nunzio Illuminato, Paolo Iovieno, Valerio Giuseppe Mandile, Antonio Tecchia col sous chef Eduardo Giglio, Achille Sanges, Salvatore Spuzzo, Vincenzo Toppi, Piera Parisi, Luigi Di Martino.

I pizzaioli invece:

Gennaro Catapano; Michele Cuomo, Aniello Falanga, Carmela Iorio, Paolo Surace Mattozzi e Raffaella Grillo.

Gli chef patissier infine:

Tommaso Foglia, Federico, Luisa e Gianluigi Franzese, Gennaro Langellotti, Pasquale Pesce e Ciro Scarpato.

Oltre ai partner citati, della saranno: il già citato Istituto alberghiero de Medici di Ottaviano, con il suo dirigente Vincenzo Falco, la Micoloridiblu Onlus per i ragazzi autistici presieduta da Marisa Gallucci, l’AIS con i suoi sommelier coordinati da Ernesto La Matta, la Neapolisanit di Annalina Auricchio, la Disciples d’Escoffier, massima organizzazione che rappresenta 40mila chef nel Mondo presieduta per la Campania dallo storico chef de La Lanterna, Nicola Di Filippo.

Info

La Baita del Re Resort

0818270793 333 9395327

Share This Post!
  • Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Frittura di gamberi e calamari
  • Mattina 8
    Mattina 8
  • Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Montanara con la Genovese
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • La Lanterna Mugnano del Cardinale
    La Lanterna Mugnano del Cardinale
    Paella Valenciana
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Risotto
    Risotto
    Paolo Gramaglia
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Zeppola di San Giuseppe
    Zeppola di San Giuseppe
    Sabatino Sirica