A Sorrento nasce “Prosit”, winebar e prosciutteria

Di : | 0 commenti | On : 08/06/2020 | Categorie: : News

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Adiacente a piazza Veniero, sul Corso Italia, a Sorrento, a due passi dal parcheggio di via del Mare, è stato inaugurato Prosit. Si tratta di un winebar sui generis, con una forte connotazione norcina e non solo. Un locale elegante, di un’eleganza sobria e  misurata. Progettato dall’architetto napoletana Raffaella Rusciano, Prosit è realizzato in modo da non sacrificare lo stile alla funzionalità. Nel locale sorrentino traspare l’idea della kalokagathìa greca, secondo cui il buono e il bello sono intimamente legati. Alla bellezza del locale, caratterizzato da un’infilata di sale che si succedono in un percorso su due livelli, si aggiunge, infatti,  la competenza nel settore e la passione per la qualità, garantita dalla gestione della famiglia Pollio. Un’esperienza, la loro, che  corre lungo quattro generazioni e inizia con la prima macelleria avviata in penisola sorrentina, nel 1933, dal bisnonno Martino. A lui subentrò il figlio Aldo, a lungo macellaio di fiducia delle famiglie sorrentine che acquistavano i tagli migliori nella bottega di via San Cesareo quando, nel secolo breve,  il centro cittadino era ancora animato da pescherie, caseifici, frutterie e macellerie. Successivamente i Pollio, sempre al passo con le esigenze del pubblico, trasferirono le loro competenze nella realizzazione di uno dei primi supermercati, alla fine degli anni Sessanta. Oggi, a quasi 100 anni dalla prima macelleria, si inaugura un concept innovativo che dà avvio a una nuova esperienza: “Prosit”.  A gestire il locale c’è la quarta generazione, con i cugini Pollio, spinti dallo stesso desiderio di innovazione e dalla stessa attenzione meticolosa per la cultura enogastronomica italiana e mediterranea.

Al Prosit si va per un caffè o un aperitivo, per degustare buoni vini (nel locale troneggia un’ampia cantina a vista, che conta circa 300 etichette) ordinare una selezione di affettati e formaggi o per gustare dei piatti della tradizione locale. Qui si può scegliere tra numerose referenze di prosciutti: da quelli siciliani dei Nebrodi ai notissimi di Parma, fino a prodotti di nicchia di altre realtà geografiche, che solo un esperto come Tonino Pollio poteva assortire con tanta accuratezza.

Prosit – Corso Italia 8  – dalle 10.00 alle 15.00  e dalle 17.00 alle 24.00 – info: tel. 081.186.58.716

Share This Post!
  • Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Frittura di gamberi e calamari
  • Mattina 8
    Mattina 8
  • Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Montanara con la Genovese
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • La Lanterna Mugnano del Cardinale
    La Lanterna Mugnano del Cardinale
    Paella Valenciana
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Risotto
    Risotto
    Paolo Gramaglia
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Zeppola di San Giuseppe
    Zeppola di San Giuseppe
    Sabatino Sirica