Chiacchiere

22/11/2016
chiacchiere
FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Chiacchiere, ingredienti principali: farina, uova

Le chiacchiere di carnevale sono il dolce caratteristico di carnevale, che a seconda della regione italiana cambiano nome, infatti sono conosciute anche con il nome di frappe, crostoli, bugie, cenci , preparate con qualche ingrediente diverso a seconda della regione. Andiamo a preparare le chiacchiere secondo la tradizione napoletana.

Chiacchiere, ingredienti:

  • 500g di farina
  • 50g di burro
  • 3 uova
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 pizzico di sale
  • 100g di zucchero
  • buccia grattugiata di un limone non trattato
  • olio di semi q.b.
  • zucchero a velo q.b.

Chiacchiere, procedimento:

Versate sulla spianatoia la farina a fontana, al centro, mettete tutti gli ingredienti, tranne il vino e iniziate a lavorare, mano a mano aggiungete il vino e continuate la lavorazione fino al raggiungimento di un panetto omogeneo e non appiccicoso, formate una palla ricopritela con la pellicola da cucina, e lasciatela riposare per circa 30 minuti.
Trascorso questo tempo dividete l’impasto in 4/5 parti e iniziate a formare le chiacchiere. Tirate l’impasto con il matterello o con la macchina tirapasta formate una sfoglia sottile di 3-4 mm. Con una rotella dentata ricavate delle strisce, portate a temperatura l’olio di semi , e iniziate a friggere le chiacchiere poche alla volta, appena risulteranno dorate da ambo le parti, passatele su della carte assorbente, per eliminare l’olio in eccesso, spolverate di zucchero a velo e servite.

 

Si contano sulla punta delle dita..

Altri piatti dell'autore »
Media votazione lettori

(4.3 / 5)

4.3 5 9
Vota questa ricetta

9 lettori hai votato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Alici ripiene

  • Vermicelli, con tartare di gambero rosso, crema di zucchine e gocce di colatura di alici di Cetara

  • Fegato alla veneziana

  • busiata uova di pesce spada

    Le busiate con pomodorini e uova di pesce spada

  • Vermicelli, con crema di fagioli, scarole e colatura di alici di Cetara

  • Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Frittura di gamberi e calamari
  • Mattina 8
    Mattina 8
  • Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Montanara con la Genovese
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • La Lanterna Mugnano del Cardinale
    La Lanterna Mugnano del Cardinale
    Paella Valenciana
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Risotto
    Risotto
    Paolo Gramaglia
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Zeppola di San Giuseppe
    Zeppola di San Giuseppe
    Sabatino Sirica