Paccheri tricolori ripieni

11/01/2017
  • Per quante persone? 4
  • Tempo di preparazione: 50min
  • Tempo di cottura 30min
FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Paccheri tricolori ripieni, ingrediente principale paccheri, ricotta

I paccheri tricolore ripieni sono una ricetta facile da preparare, servendo ai vostri ospiti un primo piatto del tutto insolito, un’ottima variante ad un solito primo piatto, ma proprio se non trovate i paccheri tricolore, in sostituzione potete usare i paccheri comuni o anche quelli freschi.

Paccheri tricolori ripieni, ingredienti per 4 persone:

  • 24 paccheri
  • 350g ricotta
  • 150g prosciutto
  • 300g carne macinata
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 lt passata di pomodoro
  • olio evo
  • sale q.b
  • noce moscata q.b.
  • provoletta affumicata
  • 150g emmenthal o altro tipo di formaggio che fonde
  • parmigiano reggiano grattugiato q.b
  • vino rosso  per sfumare

Paccheri tricolori ripieni, procedimento :

Come primo passo, occorre iniziare a preparare il sugo alla bolognese, in una pentola bassa e larga mettete l’olio, fate riscaldare e unite la carota, il sedano e la cipolla, finemente tritati, lasciate soffriggere per un paio di minuti, unite la carne macinata, lasciate ancora cuocere per un paio di minuti e sfumate tutto con il vino rosso, appena il vino sarà stato assorbito dalla carne, e perso la gradazione alcolica, unite il passato di pomodori, regolate di sale e lasciate cuocere per 10 minuti. Nel frattempo in abbondante acqua salata cuocete i paccheri, che scolerete al dente, nel frattempo che si raffreddano, in una ciotolina mettete la ricotta, il prosciutto tagliato a dadini e la noce moscata, amalgamate il tutto e iniziate a riempire i paccheri, che andrete a disporre nella leccarda foderata con la carta forno, su ogni pacchero adagiate pezzetti di emmenthal,  provoletta affumicata tagliata molto sottile, una spolverata di parmigiano grattugiato, e un filo di olio evo, infornate in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti. Sul fondo di ogni piatto da portata disponete il ragù alla bolognese,  e sei paccheri, completate il piatto con un trito di basilico e buon appetito. Una variante potrebbe essere quella di preparare a parte una fonduta di formaggi,infornare i paccheri solo cosparsi da un filo d’olio, e completare il piatto disponendo la fonduta sui paccheri insieme al trito di prezzemolo.

 

 

 

 

Cuochi si nasce e lui lo..

Altri piatti dell'autore »
Media votazione lettori

(3 / 5)

3 5 4
Vota questa ricetta

4 lettori hai votato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Fiocco di neve

  • Alici ripiene

  • Alici in tortiera

  • Casatiello

  • Vermicelli, con tartare di gambero rosso, crema di zucchine e gocce di colatura di alici di Cetara

  • Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Frittura di gamberi e calamari
  • Mattina 8
    Mattina 8
  • Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Montanara con la Genovese
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • La Lanterna Mugnano del Cardinale
    La Lanterna Mugnano del Cardinale
    Paella Valenciana
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Risotto
    Risotto
    Paolo Gramaglia
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Zeppola di San Giuseppe
    Zeppola di San Giuseppe
    Sabatino Sirica