Scarpariello

29/11/2016
  • Quantità: 4
  • Per quante persone? 35
  • Tempo di preparazione: 20min
FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Scarpariello ingrediente principale:pomodori, pecorino

Piatto semplice e veloce, di antica tradizione napoletana,infatti, i calzolai, “scarpari”  (da qui deriva il nome della ricetta ), difficilmente, lasciavano la propria bottega, e quindi le loro donne erano costrette a preparare un pranzo in bottega. Spesso preparato con scambio di merce, con persone che non potevano pagare i lavori degli artigiani. I prodotti più scambiati erano i pomodori e il formaggio. Un’altra ipotesi era quella che trattandosi di un piatto povero, veniva cucinato con ciò che avanzava in casa, formaggio e il ragù avanzato della domenica, infatti la tradizione vuole che il lunedì era la giornata dello scarpariello. Di seguito andremo ad illustrare la ricetta usando i vermicelli, e il pecorino, ma nulla vieta che potete usare qualsiasi altro tipo di pasta, e formaggi a piacere.

Scarpariello,ingredienti per 4 persone

  • 400g vermicelli
  • 500g di pomodorini oppure pomodori maturi o anche pelati
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio evo q,b,
  • pecorino q.b.
  • sale
  • basilico
  • prezzemolo
  • peperoncino secondo i gusti

Scarpariello,preparazione:

Lavate e tagliate i pomodori, in una capiente padella riscaldate l’olio, mettete l’aglio e il peperoncino, soffriggete per un minuto, eliminate aglio e peperoncino, mettete i pomodori, regolate di sale, lasciate cuocere per circa 15 minuti. Lessate la pasta in abbondante acqua salata, e solatela al dente direttamente nella padella, amalgamate bene, a fiamma bassa. unite il pecorino grattugiato, il basilico e il prezzemolo tritato, un poco alla volta, continuate ad amalgamare sempre a fiamma bassa, a cottura ultimata impiattate chiudendo il piatto con una spolverata di pecorino e qualche fogliolina di basilico, mi raccomando non siate avari con il pecorino, vi consiglio di abbondare anche con il sugo, e un bel pezzo di pane, perché non c’è scarpariello senza scarpetta…!!!!

 

Cuochi si nasce e lui lo..

Altri piatti dell'autore »
Media votazione lettori

(2.6 / 5)

2.6 5 11
Vota questa ricetta

11 lettori hai votato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Fiocco di neve

  • Alici ripiene

  • Alici in tortiera

  • Casatiello

  • Vermicelli, con tartare di gambero rosso, crema di zucchine e gocce di colatura di alici di Cetara

  • Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Ristorante Mesa San Giorgio a Cremano
    Frittura di gamberi e calamari
  • Mattina 8
    Mattina 8
  • Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Pizzeria Fratelli Salvo Riviera di Chiaia Napoli
    Montanara con la Genovese
  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • La Lanterna Mugnano del Cardinale
    La Lanterna Mugnano del Cardinale
    Paella Valenciana
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Risotto
    Risotto
    Paolo Gramaglia
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Zeppola di San Giuseppe
    Zeppola di San Giuseppe
    Sabatino Sirica