Trofie con pesto di zucchine e gamberetti

13/07/2018
  • Per quante persone? 4
  • Tempo di preparazione: 35min
  • Tempo di cottura 20min
FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Trofie con pesto di zucchine e gamberetti, ingredienti principali: gamberetti e zucchine

Accoppiata vincente Zucchine e gamberetti, in questo piatto il gusto delicato delle zucchine sposa quello raffinato dei gamberetti, uniti in un irresistibile connubio di sapori. Oggi vi proponiamo una gustosa variante della classica pasta zucchine e gamberetti, trasformando le zucchine in un gustosissimo e profumatissimo pesto, che dona al piatto una cremosità e una freschezza irresistibile.

Trofie con pesto di zucchine e gamberetti, ingredienti per quattro persone:

Per il pesto di zucchine

  • 200gr. Zucchine
  • 30 gr. Pinoli
  • 15 gr. Basilico
  • Sale fino q.b
  • 30 gr. Parmigiano
  • 30 gr. Pecorino
  • Olio evo q.b.

Per il sugo di gamberetti

  • 500gr. Gamberetti rosa
  • 1 spicchio d’aglio
  • vino bianco per sfumare
  • Sale
  • Olio evo

Trofie con pesto di zucchine e gamberetti, procedimento:

Per preparare le trofie con pesto di zucchine e gamberetti iniziate con la preparazione del pesto di zucchine. Lavate le zucchine, privatele delle due estremità e grattugiatele con una grattugia a maglia larga, unite un il sale fino, amalgamate bene e mettetele in un colino, in modo che perdano parte del liquido in eccesso, questa operazione dovrà durare circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto. Lavate e asciugate le foglie di basilico, mettetele nel mixer con i pinoli il formaggio le zucchine e l’olio evo, frullate il tutto fino ad ottenere un composto della cremosità desiderata, mettete da parte a riposare. Iniziamo la pulizia dei gamberi, sciacquateli con acqua corrente fredda, separate la testa e il carapace, incideteli lungo il dorso per eliminare il filo nero (intestino). In una larga padella mettete l’olio evo e lo spicchio d’aglio, appena imbiondito eliminatelo, aggiungete i gamberetti, e fateli rosolare fino a che non avranno formato una crosticina croccante, metteteli in una ciotolina, adesso nella stessa padella, unite le teste e il carapace dei gamberi, lasciate soffriggere alcuni minuti, sfumate con il vino bianco, spegnete il fuoco e passateli in uno schiacciapatate, recuperando il liquido nella padella, unite i gamberi saltati in precedenza. Cuocete al dente le trofie in abbondante acqua salata, colatele direttamente nella padella amalgamate con i gamberetti, aggiungendo se il caso un poco d’acqua di cottura delle trofie. Spegnete il fuoco, unite il pesto di zucchine, amalgamate bene, e le vostre trofie con pesto di zucchine e gamberetti sono pronti per essere serviti….e gustati, buon appetito

 

Cuochi si nasce e lui lo..

Altri piatti dell'autore »
Media votazione lettori

(5 / 5)

5 5 1
Vota questa ricetta

1 lettori hai votato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Trofie con crema di melanzane e cozze

  • Scaloppine di maiale con salsa alla mela annurca e cipolla ramata

  • Fettuccine con la cicala di mare

  • Riso e verza

  • Trofie con crema di melanzane e salsicce

  • Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
    Provolone del Monaco Dop
  • Osteria Signora Bettola               Napoli
    Osteria Signora Bettola Napoli
    Il ragù
  • Tenuta Romano                       Saviano (Na)
    Tenuta Romano Saviano (Na)
    Carrè di vitello
  • Casa Lerario                                   Melizzano (Bn)
    Casa Lerario Melizzano (Bn)
    Zampone allo zabaione
  • Vasinicola               Caserta
    Vasinicola Caserta
    Pasta e patate con la provola
  • Riccio La Locanda del Mare                    Baia
    Riccio La Locanda del Mare Baia
    Tartare di gambero rosso con julienne di seppioline e mentuccia
  • Made in Food      Posillipo
    Made in Food Posillipo
    Penne lardiate nella pagnotta di Filosa
  • La Locanda del Profeta
    La Locanda del Profeta
    Lo Scarpariello di Simone Profeta
  • Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartufi che Passione Baccalà la tentazione
    Tartare di tonno con funghi e tartufo
  • Taverna Estia          Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carne di Maiale
  • Taverna Estia               Brusciano
    Taverna Estia Brusciano
    Carciofi cotti in olio extravergine, affumicati e farciti con spuma al pecorino, guanciale e tartufo nero
  • La Bifora                                       Bacoli
    La Bifora Bacoli
    Salsiccia di pezzogna con i friarielli e panino al nero di seppia
  • Terrazza Calabritto Napoli
    Terrazza Calabritto Napoli
    aragosta
  • Pizza nel rutiello
    Pizza nel rutiello
    E' Guagliune Pomigliano d'Arco